• info@coiffuresuisseticino.ch
  • +41 91 857 17 31

News

Alt Intro Image

Sei un parrucchiere e vorresti fare conoscere a quante più persone possibile il tuo lavoro?

Ti piace sperimentare e metterti in gioco attraverso esperienze sempre nuove?

Unique Style Day è l’evento per parrucchieri in Ticino che fa per te!

Si svolgerà lunedì 7 ottobre 2019, presso il Centro Dannemann di Brissago.

I partecipanti avranno a disposizione tre sessioni da due ore per creare su una modella un taglio wedding originale e professionale, e potranno avvalersi della collaborazione di due assistenti.

Le foto degli hair style realizzati saranno poi postate sui social, per permettere a ogni parrucchiere di fare conoscere all’intero Cantone il proprio lavoro.

Che aspetti? Non perdere la possibilità di metterti in gioco con Unique Style Day!

Questo straordinario evento per parrucchieri in Ticino sarà un’autentica festa, con omaggi da parte degli sponsor e ricchi premi per le acconciature più votate su Facebook.

Coiffure Suisse Ticino, che patrocina l’evento, offre innumerevoli vantaggi ai suoi iscritti: tra questi uno sconto speciale di 100 CHF sul prezzo di iscrizione.

Per ricevere maggiori informazioni consulta il sito di Unique Style Day.

Scarica subito il modulo di iscrizione.

Metti in gioco il tuo talento e fai conoscere la tua passione. Unique Style Day ti aspetta!

Alt image intro

Coiffure Suisse, sezione unica Ticino, crede nel talento e nell’impegno dei giovani per raggiungere sogni e obiettivi.

Per questo ha deciso di rinnovare l’appuntamento con l’attesissima cerimonia di premiazione migliori apprendisti parrucchieri!

L’incontro è fissato per giovedì 5 settembre 2019 presso l’incantevole ex Convento delle Agostiniane, a Monte Carasso.

A partire dalle ore 19:45, sarà consegnato un attestato a tutti gli apprendisti promossi e saranno premiati i migliori apprendisti parrucchieri 2019.

E dopo la cerimonia sarà il momento di festeggiare!

La musica di un dj e uno sfizioso aperitivo allieteranno la serata e creeranno la giusta atmosfera per trascorrere piacevoli momenti in compagnia.

Non mancare!

Ogni anno, Coiffure Suisse Ticino offre una formazione professionale e certificata, pensata per i giovani e per i parrucchieri esperti che intendono affinare conoscenze e tecniche.

Ti piacerebbe investire sul tuo futuro e dare una svolta alla tua professione?

Dai un’occhiata all’intera offerta formativa su www.coiffuresuisseticino.ch

Alt image intro

Il mondo dell'hairstyle è la tua passione e sei alla ricerca di consigli per la carriera del parrucchiere? 

Ti sei sempre chiesto quali siano i segreti da “rubare” agli esperti di capelli?

Ogni parrucchiere professionista concepisce in modo unico la bellezza e aggiunge un tocco personale in tutto ciò che fa.

Ma, tirate le somme, la clientela tende a scindere la categoria degli hairstylist in due grandi classi: parrucchieri di successo e parrucchieri che hanno tanta strada da fare.

Ti piacerebbe entrare a fare parte del primo gruppo?

Ecco a te 4 semplici ma importanti consigli per la carriera del parrucchiere.

1. L’ascolto è lo step più importante durante il lavoro in salone 

I parrucchieri professionisti più in voga tra le celeb, prima di iniziare a creare, si fermano ad ascoltare le esigenze e i desideri di chi decide di affidarsi alla loro esperienza.

Mettono la cliente a proprio agio, davanti lo specchio, e prestano attenzione al flusso della sua coscienza.

Un parrucchiere esperto, infatti, sa che una donna ha bisogno di essere capita.

Così si siede accanto a lei e prova a leggere dentro il suo stato d’animo. Cerca di immaginare cosa si nasconde dietro la richiesta di un cambiamento radicale, di comprendere cosa vuole davvero ma, sopratutto, cosa non vuole. Come uno psicanalista, si dedica all’ascolto profondo e crea il ritratto su misura di pensieri e personalità.

2. Un vero professionista punta all’unicità

Tra i consigli per la carriera del parrucchiere, non potevamo non menzionare l'importanza di definire la propria identità e unicità.

In un mondo in cui la condivisione costante ha uniformato mode e costumi, un parrucchiere di successo sa che è necessario dare un tocco personale a ogni tendenza, così da rendere unica chi la indossa.

Vive il salone come una dimensione a parte, moderna sì ma lontana dalla solita atmosfera disumanizzante e dominata dalla tecnologia.

Si pone l’obiettivo di regalare innanzitutto un’esperienza di unicità e benessere, a prescindere dalla tipologia di servizio richiesto. Poi, dopo una prima fase di ascolto e osservazione, crea, trasforma, rinnova e regala un’esperienza di bellezza ogni volta sempre nuova e sempre diversa.

3. I parrucchieri esperti si aggiornano

Uno tra i consigli per la carriera del parrucchiere più efficaci è l’aggiornamento costante e mirato.

Un professionista non pensa mai di possedere tutte le conoscenze e le competenze necessarie ma, al contrario, cerca stimoli sempre nuovi per affinare le proprie tecniche di lavoro.

Per questo frequenta corsi di formazione e aggiornamento per parrucchieri, che gli consentono di stare al passo con le tendenze del momento e di svolgere un lavoro di qualità, che non lasci alcun dettaglio al caso.

4. Confronto e scambio 

Un parrucchiere professionista conosce il valore della condivisione con altri professionisti – parrucchieri, formatori ed esperti del settore – e scambia con loro consigli ed esperienze.

In sintesi, la carriera del parrucchiere non si può basare sul semplice lavoro con forbici, spazzole e pennelli. È una vocazione, da portare avanti con impegno, curiosità e dedizione.

Solo così si può andare oltre e arricchirsi giorno dopo giorno, sviluppando qualità e competenze sempre nuove.

Desideri diventare anche tu un parrucchiere esperto e di successo?

Fai tuoi questi pochi ma essenziali suggerimenti per la carriera del parrucchiere e dai un’occhiata a tutti gli altri consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino.

Ti aspettiamo al prossimo articolo!

Alt image intro

Fidelizzare la clientela del salone: è questo il segreto per un salone di parrucchieri di successo.

Ma per raggiungere l'obiettivo bisogna agire nel modo giusto.

Sei un parrucchiere proprietario di un salone e ti stai chiedendo come trasformare i nuovi clienti in clienti fedeli?

Vorresti conoscere segreti e strategie per incentivare i clienti a fissare un altro appuntamento?

Lavorare con competenza e professionalità è fondamentale ma non basta.

È necessario infatti adottare alcune strategie affinché il fastidioso e comune fenomeno del turnover – la rotazione dei clienti tra un salone e l’altro – diminuisca sempre più.

In parole semplici: quando riesci ad attirare un nuovo cliente in salone, magari grazie a una pubblicità o al lancio di una promozione esclusiva, è molto probabile che tu lo stia“rubando” a un altro parrucchiere.

La qualità del lavoro eseguito e il grado di soddisfazione potrebbero spingere la persona a fissare un altro appuntamento, è vero, ma questo non bisogna darlo per scontato. In molti casi, infatti, i nuovi clienti potrebbero comunque decidere di provare un altro salone o tornare dal proprio parrucchiere di fiducia.

Puoi cercare di trasformare i nuovi clienti in clienti fedeli mettendo in atto queste 4 semplici strategie.

1) Agendo in conformità con le leggi sulla privacy, acquisisci dati quali nome, cognome, indirizzo mail e numero di telefono.

In questo modo potrai tenere informato il cliente sulle nuove promozioni, inviargli un breve questionario per comprendere il loro grado di soddisfazione o proporgli una prova gratuita di un nuovo servizio.

Far sì, insomma, che non si dimentichi del tuo salone e che sia invogliato, per qualche ragione, a tornare.

2) Proponi ai clienti una tessera fedeltà a punti, inserendo sconti e piccoli regali una volta raggiunta una certa soglia. Così facendo non solo li invoglierai a tornare ma, potenzialmente, anche a spendere di più al fine di accumulare un maggior numero di punti e ottenere il premio a loro riservato.

3) Utilizza al meglio il tuo database clienti per farli sentire unici e importanti.

Quando invii loro mail o messaggi scegli un’intestazione personalizzata, non generica, e sforzarti di proporre promozioni e offerte che rispondano alle esigenze esposte durante gli appuntamenti precedenti.

4) Ricorda che il lavoro in salone è sopratutto un lavoro di squadra. Quindi, convoca delle riunioni con lo staff almeno una volta al mese e, tutti insieme, discutete di nuove idee e strategie alle quali allinearvi per fidelizzare la clientela del salone.

Sei pronto a rendere il tuo lavoro in salone davvero vincente?

Cura sempre la qualità di quello che fai e metti in atto questi piccoli ma importanti segreti per provare a trasformare i tuoi clienti in un clienti fedeli.

Intanto ti diamo appuntamento al prossimo articolo con i consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino!

Alt image intro

Sei il proprietario di un salone per parrucchieri o lavori al suo interno?

Hai l’impressione che i prodotti di bellezza esposti rimangano, nella maggior parte dei casi, invenduti?

Forse non lo sai, ma ogni giorno vengono commessi moltissimi errori nella rivendita prodotti di bellezza in salone.

In realtà basta adottare il giusto atteggiamento e le giuste strategie per gestire correttamente la rivendita prodotti in salone e portarla a buon fine, aumentando così i profitti ma soprattutto la soddisfazione del cliente, che potrà prendersi cura del proprio aspetto, in modo professionale, anche a casa.

Vorresti conoscere i segreti di una rivendita di successo?

Ti basterà non commettere questi 5 errori.

Mentire.

Un colloquio interattivo e mirato è alla base di un processo di rivendita prodotti efficace, soprattutto se basato sull’esposizione delle reali caratteristiche del prodotto. Chi vende ha la responsabilità di dire sempre la verità. I clienti apprezzano l’onestà del venditore e la sua capacità di ragionare su funzioni e benefici dell’articolo presentato, senza chiacchierare a vanvera o utilizzare termini poco comprensibili.

Abbassare il prezzo.

Un bravo venditore non deve lasciare che l’attenzione del cliente si focalizzi sul prezzo del prodotto quanto, piuttosto, sui suoi reali benefici. Quel che conta è che il cliente comprenda che acquistando un certo articolo di bellezza otterrà i risultati desiderati; non al prezzo più basso ma a quello che sia in perfetta proporzione con la qualità.

Insistere troppo senza interagire con il cliente.

A fare il ruffiano in fase di rivendita prodotti di bellezza in salone si finisce solo per innervosire il cliente, che nella maggior parte dei casi non acquista. Questo è uno dei più comuni errori vendita prodotti, perché sono moltissimi i venditori che pensano solo a “convincere” il cliente senza tenere conto della sua opinione.

Non studiare il prodotto.

Instaurare il dialogo in modo che conduca alla vendita è corretto ma non basta. Il venditore deve conoscere a fondo ciò che propone, così da potere esporre ogni aspetto qualitativo e rispondere a eventuali domande da parte del cliente.

Non gestire le obiezioni del cliente o non indirizzarlo.

Bisogna mostrare sempre tatto e gentilezza nei confronti del cliente, ma se quest’ultimo vira in una direzione sbagliata è giusto farglielo notare.

Infatti, se vendere è importante lo è ancora di più vendere un prodotto che corrisponda alle reali esigenze di chi sceglie di acquistarlo. In termini pratici: non serve vendere un prodotto che non porterà ai risultati sperati solo perché il cliente è convinto di volerlo acquistare, magari perché ne ha sentito parlare o costa meno rispetto ad altri.

Effettuare una rivendita di successo è facile se si mettono in atto questi piccoli consigli. Ovviamente bisogna fare pratica, giorno dopo giorno, con diverse tipologie di clienti. Ma i risultati saranno davvero brillanti!

Sei pronto a metterti in gioco?

Affina le tue tecniche! Nel frattempo, ricorda che ti aspettiamo con il prossimo articolo dedicato ai consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino.

Alt image intro

Essere un parrucchiere di successo significa regalare, attraverso la tua arte, felicità e bellezza a chi sceglie di affidare il proprio look alle tue mani esperte.

Affinché il risultato finale sia pienamente in linea con le esigenze ed i desideri di ogni cliente però, è necessario un preliminare lavoro di ascolto mirato, volto alla programmazione personalizzata di ogni progetto di bellezza.

In questi termini, è chiaro che un’attenta consulenza personalizzata in salone rappresenta uno dei principali fattori di successo del parrucchiere professionista.

Ti piacerebbe aggiungere qualità al tuo lavoro da parrucchiere professionale e competente, perfezionando o imparando a svolgere una perfetta consulenza personalizzata in salone?

Ti basterà seguire questi semplici – ma efficaci – step.

  • Ascolto, per comprendere esigenze e desideri dei clienti

La maggior parte dei clienti che incontrerai nel tuo percorso professionale di parrucchiere avrà già una chiara concezione di sé e di quello che desidera per i propri capelli. Che questa sia corretta o meno, un attento ascolto è fondamentale al fine di elaborare una consulenza personalizzata in salone che sia professionale, attenta e mirata.

Chiedi al cliente come considera i propri capelli in quanto a forma, struttura e stato di salute; ponigli le giuste domande per capire cosa si aspetta da un eventuale cambio di colore o da un nuovo taglio.

  • Elaborazione dei dati, per trovare la soluzione più adeguata

Terminata la prima fase entra in gioco la tua esperienza nel settore. Adesso sai cosa vuole il cliente e a quale tipo di cambio look ambisce: è necessario stilare un piano di lavoro.

Prendi in considerazione i trattamenti da proporgli per ottimizzare o riparare la struttura delle fibre capillari, scegliendo prodotti specifici che agiscano in modo diretto sul problema individuato.

Se il cliente ha espresso il desiderio di cambiare colore ma è indeciso sul da farsi, è fondamentale che tu lo accompagni nella scelta della nuova nuance al fine di creare la giusta armonia con l’incarnato.

Lo stesso vale per il taglio. Ogni viso presenta delle caratteristiche strutturali che non vanno assolutamente ignorate se lo scopo è quello di ottenere un hair style che metta in risalto i pregi e nasconda eventuali difetti.

Spesso i clienti mostrano al parrucchiere delle foto per spiegare il risultato che desiderano ottenere. Osservale attentamente e cerca di capire come adattare ogni richiesta alle caratteristiche di chi hai davanti.

  • Dialogo, per stilare un accordo

Una volta fatte le dovute considerazioni, spiega al cliente come intendi agire e discutete insieme ogni proposta del progetto di bellezza che hai creato per lei/lui.

Questo, infatti, è l’ultimo step della consulenza personalizzata, quello che precede il lavoro da parrucchiere in termini di hair transformation..

Non trascurare alcun dettaglio. Ricorda che il tuo unico obiettivo è quello di rendere il cliente pienamente felice e soddisfatto del suo nuovo look capelli; quindi, se un’ipotetica proposta sembra convincere poco il cliente, trovate insieme un’alternativa.

  • Domande e consigli di riepilogo: la cura del proprio aspetto continua anche a casa

Una volta terminato il lavoro continua a mostrare interesse al cliente e chiedigli cosa pensa del risultato finale: cosa gli piace in particolare, cosa cambierebbe, cosa migliorerebbe.

Questo lo farà sentire importante e lo spingerà a tornare da te per il prossimo cambio look.

Non dimenticare poi di fornire qualche pratico consiglio di styling e hair care, magari proponendo prodotti o strumenti specifici che la persona potrà utilizzare in tutta facilità anche a casa.

Da esperti del settore hair & beauty, ti assicuriamo che questi piccoli ma fondamentali accorgimenti incrementeranno notevolmente la qualità percepita del tuo lavoro da parrucchiere e la felicità dei tuoi clienti.

Provare per credere.

Sei pronto a dare una svolta alla tua professione?

Applica questi piccoli ma pratici consigli e aggiungi qualità e valore al tuo lavoro.

Noi ti diamo appuntamento al prossimo articolo con i consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino.